Progetto Sensibilart

Laboratorio di Zooantropologia Didattica ed Assistenziale Tenuta da Sensibilart

L’associazione Sensibilart svolge attivita’ di Zooantropologia Assistenziale (ZAs), nota anche come “Pet Therapy”, che riguardano prassi specifiche di ordine assistenziale e si svolgono sotto forma di incontri tra un utente e una coppia chiamata “Pet Partner” e si trova a Fontanafredda.

La Zooantropologia didattica e’ la scienza che si occupa della relazione tra uomo e animale che presenta delle importanti valenze di tipo educativo, di sostegno ed e’ in grado di mettere a disposizione dei contributi di arricchimento per favorire un percorso migliorativo dell’individuo.

I progetti zooantropologici sono progetti educativi improntati a diffondere una maggiore conoscenza del modo corretto di avvicinare l’animale e costruire una relazione con lui.

Facendo leva sulla naturale attrazione che i bambini provano nei confronti degli animali, i progetti di zoo antropologia didattica cercano di fornire delle esperienze e delle conoscenze in grado di stimolare empatia, senso di responsabilità, interesse per la diversità, autostima, acquisizione degli autocontrolli.

In particolare il progetto prevede dei percorsi che si svolgono a scuola tenuti dalla signora Lincetto Monica, professionista nel settore con esperienza decennale.

L’attività inizia con un progetto denominato “Progetto Pilota” che consiste in 4 incontri da un’ora ciascuno che hanno i seguenti obbiettivi:

  • Stabilire un legame tra uomo e animale atto a migliorare la qualità della vita di entrambi;
  • Stimolare la curiosità del fruitore attraverso la conoscenza del mondo animale;
  • Sviluppare la cura del sé attraverso percorsi di cura dell’animale;
  • Acquisire regole e comportamenti adeguati grazie all’interpretazione del contesto;
  • Aumentare autostima e sicurezza con l’aiuto delle dinamiche relazionali che si instaurano tra fruitore, animale e operatori;
  • Migliorare la corporeità e la sensorialità applicando l’ascolto attivo delle proprie emozioni e percezioni;
  • Educare all’attività e alla relazione interpersonale.

Alla fine dei primi incontri e’ prevista una prima riunione per far emergere i punti di forza/debolezza emersi ; la seconda parte del progetto (qualora si decida di completarlo) prevede altri 6 incontri per un totale di 10.

Newsletter

Dove Trovarci

Contatti

Cooperativa Nuovo Sole Onlus
Viale Europa Unita 10,
33074, Fontanafredda (Pn)
Telefono: +39 0434 997512
Fax: +39 0434 997512
nuovosole@nuovosolecooperativa.org
maternabilingue@nuovosolecooperativa.org