Corso di Arti Marziali

Si intende attività fisica basata sulle arti marziali, senza alcun contatto fisico, che si svolge attraverso giochi propedeutici e attività psicomotorie Le maggiori informazioni che si hanno sulle Arti Marziali, in genere, ci arrivano attraverso la televisione che le rappresentano in modo violento e non realistico. In realtà pochi sanno che le Arti Marziali, intese come sport, non prevedono di colpire l’avversario ed è uno sport che composta rarissimi casi di infortunio sia in fase di allenamento che in fase di competizione. Solo avvicinandoci a queste discipline si scopre che sono tutt’altro che violente e che lo scopo principale che si prefiggono non è solo quello di apprendere le tecniche di combattimento per difenderci, ma anche quello di insegnarci a vivere attraverso quei valori morali che sono fondamentali per arricchire la nostra vita.

Presentazione

Mi chiamo Matteo di Iorio, sono nato e vivo a Pordenone, e sono un istruttore della scuola di Arti Marziali Cinesi “Weisong School”. Pratico il Kung-Fu dal 2008 e da un anno con il grado di Cintura Blu. Nel 2015, dopo aver frequentato un corso specifico per istruttori, mi è stato riconosciuto il ruolo di Istruttore di Sandà-Sanshou: un’altra disciplina praticata nella mia scuola. L’obiettivo mio primario è cercare di trasmettere passione o, per meglio dire, la mia passione per queste fantastiche discipline, che in tutti questi anni mi hanno dato veramente tanto.
Sono fortemente convinto che il miglioramento interiore ed esteriore di noi stessi venga raggiunto attraverso l’esercizio fisico costante e seguendo quelle tecniche di controllo della respirazione e
della meditazione, che ne beneficia anche la nostra mente. Prendersi cura di sé, sembra ormai una cosa scontata, ma noi istruttori della Weisong School cerchiamo, durante i nostri allenamenti, di trasmette questo importante valore ai nostri allievi poiché queste discipline in particolare, ci permettono di crescere, migliorare e diventare forti … in tutti i sensi!

Lezioni

Le arti marziali sono un insieme di pratiche tradizionali e di allenamento al combattimento applicate a tecniche fondate su principi fisici e filosofici. Questa filosofia di base viene naturalmente integrata con l’attività fisica delle arti marziali, che attraverso giochi propedeutici e attività psicomotorie, allena nei bambini il controllo degli schemi psicomotori di base (correre, strisciare, rotolare) e quelli complessi.

Una parte importante del programma didattico è concentrato sull’apprendimento dell’equilibrio e sul metodo giusto di cadere senza farsi male. Inoltre, viene sviluppato il carattere e la determinazione, il rispetto per l’avversario, per l’istruttore e per le regole.

Il corso per i bambini, in particolar modo, è incentrato sulla preparazione fisica e atletica, sulla coordinazione motoria, sull’autocontrollo, e non da ultimo sulle tecniche di autodifesa. Tutti
elementi essenziali nello sviluppo psicomotorio infantile. Per questo motivo le lezioni sono dinamiche e comprendono esercizi eseguiti singolarmente, in coppia o in gruppo, finalizzati allo sviluppo della concentrazione in rapporto allo sforzo fisico e alla comprensione del movimento del corpo, tutti elementi che si riflettono nella vita di tutti i giorni.

Si precisa che non ci sarà contatto fisico.

In particolare riassumendo:

  • Si usano sia gli arti superiori sia gli inferiori.
  • Si usano entrambe le lateralità (dx e sx).
  • Ci si relaziona con il suolo.
  • Ci si relaziona con l’altro (confronto).
  • É uno sport individuale ma ci si allena in gruppo.
  • Si apprendono le regole (non solo del gioco) di comportamento, il rispetto dell’istruttore, verso di sé e gli altri ed il rispetto verso le proprie e le altrui capacità.

Newsletter

Dove Trovarci

Contatti

Cooperativa Nuovo Sole Onlus
Viale Europa Unita 10,
33074, Fontanafredda (Pn)
Telefono: +39 0434 997512
Fax: +39 0434 997512
nuovosole@nuovosolecooperativa.org
maternabilingue@nuovosolecooperativa.org